Ad Andrea…

Poesia scritta da Vladimir Luxuria e dedicata Andrea, la trans massacrata a luglio alla stazione Termini della quale oggi ci sono stati i funerali.

Sorellina stanca,
che risalivi lungo il sentiero tortuoso della tua vita zoppicando.

Sorellina fragile,
senza lustrini né paillettes,
solo con due elastici ai codini perché non hai mai smesso di essere bambina.

Sorellina ottimista,
tu che riuscivi a credere che esiste ancora un cuore d’oro che non si fonde
dentro il magma infernale di una terra crudele.

Sorellina romantica,
che nonostante le botte e gli insulti
hai continuato a sognare il tuo principe azzurro.

Come mai riusciremo a farci perdonare,
noi che abbiamo voltato la testa dall’altra parte
vedendoti smarrita tra moltitudini di persone in arrivo e in partenza
come una bimba che ha perso i genitori.

Come mai riusciremo a farti sorridere di nuovo,
noi che abbiamo giudicato, deriso, allontanato…
noi che ti abbiamo abbandonata e calpestata come i mozziconi che raccoglievi.

Sorellina impaurita,
colpita dall’odio degli adulti rabbiosi
e lasciata lungo i binari di una stazione
da dove la tua anima in viaggio ci implora di pregare per lei
per trovare finalmente un amore, meno distratto di questo mondo.

Vladimir Luxuria

Annunci

Informazioni su sognirock

scrivo quello che mi passa per la testa sul mondo e su quello che mi piace (e non)... e ricordate: in tutte le questioni di opinione i miei avversari sono pazzi!
Questa voce è stata pubblicata in News e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...