Se mi stai ascoltando sei la resistenza.

C’è sempre qualcuno che ti dirà quello che dovrai fare,
ti dirà come e quando sarà opportuno farlo.
Ti dirà quando essere felice
quando sarà il momento di indignarti e ti farà capire che spesso più che fare, sarà conveniente non fare.
Pian piano ti insegnerà a non pensare troppo all’eventualità di uno scenario differente,
ti farà sentire parte di un gruppo, ti farà sentire forte.
Ma non lo sarai. Sarai solo uno dei tanti.
E a quel punto sarà troppo tardi
e non lo capirai.

Rifletti, ama, ascolta, chiediti il perché delle cose, anche quando ti sembrano ovvie.
Non aver paura di pensare “diverso”.
Non aver paura di scegliere.
Vivi.

A te ragazzo del futuro sono riposte le speranze di questo mondo.

Se mi stai “ascoltando”, sei la resistenza.

Informazioni su sognirock

scrivo quello che mi passa per la testa sul mondo e su quello che mi piace (e non)... e ricordate: in tutte le questioni di opinione i miei avversari sono pazzi!
Questa voce è stata pubblicata in Pensieri. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...