My Music – track 3: Space Oddity

Arriviamo con questa terza traccia ad uno dei miei artisti preferiti: David Bowie, quando ancora non era Ziggy Stardust, quando ancora il thin white Duke era lontano e i favolosi anni 60 erano alla fine.

La storia è quella del fomoso Major Tom e del suo viaggio spaziale che ha sempre lasciato un alone di mistero che lo stesso Bowie non ha mai rivelato dicendo solo che la canzone parla del “sentirsi soli” e di una “sorta di alienazione”.E’ una canzone di rinuncia e rassegnazione, ma nel testo si coglie quasi una serena accettazione a un destino predestinato… «Planet Earth is blue, and there’s nothing I can’t do» («Il Pianeta Terra è triste e non c’è nulla che io possa fare») e «I think my spaceship knows which way to go» («Penso che la mia astronave sappia quale via seguire»)

Annunci

Informazioni su sognirock

scrivo quello che mi passa per la testa sul mondo e su quello che mi piace (e non)... e ricordate: in tutte le questioni di opinione i miei avversari sono pazzi!
Questa voce è stata pubblicata in Musica, My Music e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...